Il rifugio è gestito da oltre 25 anni dalla famiglia Dorotei.